Il palio di Taranto è un tradizionale evento che si tiene in questa provincia.

Il palio di Taranto o torneo dei rioni nasce nel 1986 grazie all’imprenditore Francesco Simonetti come manifestazione in costume.

Esso si svolge in estate, dall’otto maggio fino alla terza domenica di luglio. La gara si disputa in due tornate. L’inizio del palio corrisponde alla festa di San Cataldo, il patrono della città.

La gara vede sfidarsi dieci barche che, nei mari del tarantino, si affrontano per arrivare per prime al famoso Ponte girevole. Esse rappresentano i dieci rioni della città.

I rioni sono:

  • Polpo – Paolo VI – Bianco/nero
  • Cavalluccio marino – Tamburi · Croce – Verde/rosso
  • Gabbiano – Isola · Porta Napoli – Bianco/celeste
  • Orata – Borgo – Azzurro/nero
  • Medusa – Italia · Montegranaro – Giallo/azzurro
  • Riccio – Tre Carrare · Battisti – Giallo/rosso
  • Stella marina – Solito · Corvisea – Bianco/rosso
  • Conchiglia – Salinella – Giallo/nero
  • Granchio – Talsano · San Donato Bianco/verde
  • Aragosta – San Vito · Lama · Carelli – Nero/rosso

 

Si tratta di una vera e propria regata, guidata da due vogatori per imbarcazione che remano in piedi. Ciascun marinaio è abbigliato con abiti storici.

Il palio di Taranto prevede che partendo dalla Lega navale, le barche debbano percorrere in meno di 30 minuti un percorso. Questo si snoda per tutto il borgo antico fino a passare all’incrocio con i due mari. Il mar Grande e il mar Piccolo sono lo scenario del palio di Taranto: si parte dal primo fino ad arrivare al secondo.

A questa gara si affiancano vari eventi e iniziative.

Infatti nel corso degli anni si sono aggiunti numerosi altri tornei e competizioni come il Trofeo Interforze. Ad esso partecipano le forze dell’ordine e i militari locali, sfruttando le stesse barche del Palio di Taranto.

Ricordiamo poi il Trofeo delle circoscrizioni in canoa, il Trofeo velico dei rioni e il Palio del Mediterraneo, aperto ad altre città italiane.

Quest’ultimo si tiene ogni anno dal 2013  in occasione della Festa del Mare. E’ una rassegna di tre giorni ricca di appuntamenti mondani, culturali, sportivi e di enogastronomia del mare.

Come non visitare le meraviglie di Taranto? Il Palio di Taranto è solo uno degli eventi che caratterizzano la città. L’Associazione turistica “Visita Castel del Monte” con la guida Annamaria Losito ci accompagna nel cuore di Taranto per mostrarcene la storia e il fascino.

Qui un video del palio.

https://www.facebook.com/palioditaranto/videos/491202364418842/